NEWS

ITA | ENG
AA  

PARTE “EMERGENCIA VENEZUELA”

BANCO FARMACEUTICO RACCOGLIERA’ MEDICINALI
PER LA POPOLAZIONE CON DOLINE

CLICCA QUI PER DONARE SUBITO UN FARMACO PER IL VENEZUELA

Banco Farmaceutico aiuterà la popolazione del Venezuela raccogliendo farmaci con DoLine, l’applicazione realizzata in collaborazione con Fondazione Tim che consente di acquistare e donare farmaci direttamente da Tablet e Smartphone.

L’iniziativa risponde alla richiesta di aiuto di ALI – Associazione Latinoamericana in Italia, ente istituito per far fronte alla sempre più grave emergenza sanitaria che colpisce i Paesi del Sud America attraverso la raccolta e la spedizione di medicinali e presidi sanitari.

Ad oggi, sono già stati raccolti e consegnati agli enti assistenziali del Venezuela 18.559 farmaci, per un controvalore economico pari a 120.000 euro. Si tratta di un numero di prodotti farmaceutici significativi, ma insufficienti a soddisfare il fabbisogno della popolazione: ormai, più dell’80% dei cittadini venezuelani vive sotto la soglia di povertà.

I farmaci attualmente più urgenti sono:


• Analgesici e Antipiretici
• Corticosteroidi
• Antiulcera
• Antiepilettici

Doline consente a chiunque di migliorare la vita di almeno un venezuelano. E’ possibile fare subito una donazione collegandosi al sito Doline.it o scaricando l’applicazione da iTunes, Google Play o Windows Store.
I farmaci donati saranno acquistati presso le farmacie che aderiscono all’iniziativa e ritirati da ALI. L’applicazione dispone di un sistema di tracciabilità del farmaco donato. Dando il proprio consenso si riceveranno mail informative sul momento del ritiro da parte dell’ente.

La crisi gravissima che sta lacerando il Paese si sta ripercuotendo su ogni ambito della società. I servizi essenziali non sono più garantiti, le scorte di acqua e cibo sono razionate e l’assistenza sanitaria è un privilegio per pochissimi. Sottoporsi ad un’operazione chirurgica può significare non sopravvivere. Negli ospedali del Paese una madre che deve subire un parto cesareo dovrà portarsi da casa anche i fili di sutura. Chi viene ricoverato deve procurarsi gli antibiotici necessari. Mancano garze, siringhe, sacche del sangue e guanti sterili vengono riutilizzati.

CLICCA QUI PER DONARE SUBITO UN FARMACO PER IL VENEZUELA